BraDypUS Books banner

Il guardaroba di una signora borghese. Moda e design tra Milano e provincia negli anni ’50
Martino Rosso (ed.)

(BraDypUS Communicating Cultural Heritage, Bologna 2016)

L’idea della mostra “Il guardaroba di una signora borghese. Moda e design tra Milano e provincia negli anni ‘50” nasce dal ritrovamento fortuito del guardaroba – piuttosto completo – di una famiglia di imprenditori tessili del gallaratese ascrivibile a quegli anni. Attorno a questo primo nucleo di abiti si è sviluppata un’idea più strutturata, grazie anche all’aggiunta di altri tre guardaroba coevi e, sostanzialmente, omogenei.

Dopo un’analisi più approfondita, si è individuato quale filo conduttore dell’esposizione il rapporto tra questi committenti e le sartorie di Milano presso le quali si servivano. Gli abiti presentati, infatti, non provengono dalle più celebri creatrici di moda di quegli  anni, partecipanti alle sfilate della sala Bianca di Palazzo Pitti, ma si inseriscono piuttosto nella vita comune della borghesia lombarda di quegli anni.


  • Indice
  • Prefazione, di Natalia Aspesi
  • Moda e Design negli anni ’50, di Arturo Dell’Acqua Bellavitis
  • Un successo inaspettato: la nascita della moda italiana, di Martino Rosso
  • Il guardaroba di una signora borghese, di Martino Rosso
  • Eugenia Alberti negli anni ’50: donnarchitettodocente, di Madì Reggio
  • Tra arte e architettura nella Milano degli anni ’50, Roberto Pini
  • Schede di catalogo
Compra/Scarica | Buy/Download
20% di sconto solo per le vendite dei libri cartacei su questo sito!