Brisighella zona di guerra. 1915-1918
Marco Serena, Elena Stefanelli (ed.)

(BraDypUS Communicating Cultural Heritage, Roma 2018)

Le vicende dei brisighellesi, militari e civili, durante la Prima guerra mondiale raccontata attraverso i documenti dell’archivio storico comunale, le testimonianze e le fotografie dell’epoca. Una storia poco conosciuta di 100 anni fa.

Completano il volume l’Albo d’Oro dei 376 caduti, a oggi censiti, del comune di Brisighella e l’elenco dei decorati al Valor Militare.


Indice

  • Prefazione di Alberto Malfitano
  • La Ggrande Guerra
    • 1915. Il primo anno di guerra
      • Verso il conflitto
      • L’Italia entra in guerra
      • Le zone di guerra
      • L’organizzazione dell’esercito
      • Lo stato di guerra a Brisighella
      • L’ospedale militare di Fognano
      • Le prime battaglie dell’Isonzo
      • L’Assistenza civile a Brisighella
    • 1916. Il secondo anno di guerra
      • La battaglia degli Altipiani
      • Il siluramento della “Principe Umberto”
      • La seconda estate di guerra e la presa di Gorizia
      • Truppe in paese
      • Le licenze
      • Fine d’anno
      • Attività del Comitato di Assistenza nel 1916
    • 1917. Il terzo anno di guerra
      • La rinuncia di Bracchini e la nomina di Camerini a sindaco
      • Produzione di abiti militari
      • Restrizioni ai consumi
      • Vita di paese
      • Disertori, renitenti e condannati
      • Il disastro di Caporetto
      • Prigionieri di guerra
    • 1918. Il quarto anno di guerra
      • Brisighellesi nella battaglia del Solstizio
      • Giulio Lega: asso dell’aviazione
      • L’assistenza civile a Brisighella: un bilancio
      • L’epidemia di “spagnola”
      • La fine della guerra
  • Il dopoguerra
    • Ritornare, ricordare, celebrare
    • Il ritorno a casa dei soldati
    • Il ritorno delle salme dei caduti
    • Il ricordo e la celebrazione: dalle lapidi ai parchi della rimembranza
  • Appendice 1: Albo d'oro dei caduti
  • Appendice 2: Decorati al valor militare
  • Bibliografia

Si prega di indicare sempre al momento dell'acquisto il codice fiscale (e la partita IVA se disponibile) per la corretta compilazione della fattura di vendita.

La spedizione dei volumi in tutta Italia viene effettuata con modalità piego di libro raccomandato. A tutti i pagamenti di volumi cartacei verrà pertanto addebitata la spesa supplementare di 4,63 euro e al momento della spedizione al cliente verrà inviata per email il codice di tracciamento.

È comunque possibile usufruire della spedizione gratuita di piego di libro semplice, ma l'Editore non si assume nessuna responsabilità per l'eventuale mancata consegna.

Per informazioni sui costi delle spedizioni fuori Italia siete pregati di contattarci all'indirizzo email info@bradypus.net.

Compra/Scarica | Buy/Download
Scopri gli sconti su tutte le vendite dei libri cartacei!